31 ago 2009

Un mio piccolo intervento

Ciao a tutti oggi vi posto un mio piccolo intervento-consulenza su un famoso giornale italiano che si occupa di benessere: Silhuette Donna

silhuette1 silhuette2

05 ago 2009

PEC

pec



PEC è l'acronimo che sta per Posta Elettronica Certificata. Dato che le e-mail sono ormai il modo di comunicare più diffuso, la PEC è un modo di comunicare sicuro ed efficiente. Esso rappresenta l'evoluzione telematica delle vecchie raccomandate con ricevuta di ritorno. Le Poste certificate non possono essere attivate dal singolo individuo come per gli indirizzi normali, ma bisogna usufruire di gestori autorizzati. Ogni qual volta che una persona invia una e-mail i gestori dei servizi rilasciano al mittente della e-mail una ricevuto di ritorno che costituisce una traccia legale dell'avvenuto invio.

I gestori certificano quindi con le proprie "ricevute":

- che il messaggio è stato spedito

- che il messaggio è stato consegnato

- che il messaggio non è stato alterato

Avendo gli stessi effetti legali di una raccomandata con ricevuta di ritorno, grazie alla PEC verranno snellite le procedute burocratiche e legali.

L'Ordine Nazionale degli Psicologi ha sottoscritto un'accordo con uno dei gestori autorizzati per rendere le procedute più facili per i propri iscritti.

Io ho inviato da qualche giorno i moduli per attivare la PEC, vi terrò aggiornati sull'evoluzione della mia domanda!

04 ago 2009

FINALMENTE CHIAREZZA: counseling

Da qualunque parte si giri su Intener non si legge altro che scuole di counseling di vario genere. L'accesso a tali corsi è aperta a tutti: psicologi, medici, laureati in qualunque facoltà...senza distinzione. Dopo il diploma di tre anni si diventa counselor e si comincia a lavorare. Sicuramente più dello psicologo (un nome così english attira sempre!)! Ma cosa fanno i counselor?! Consulenze a limite della professione psicologia, al punto che qualcuno travalica il confine e si mette a fare psicoterapia...
Finalmente un pò di ordine!
Una sentenza del TRIBUNALE PENALE DI MILANO ha condannato un counselor per abuso della professione dello psicologo e lo psicologo con il quale collaborava.
Consiglio a tutti di leggere la sentenza. Chi di voi ha studiato Psicologia rintraccerà subito nella descrizione dei comportamenti e pensieri del "figlio" un disturbo di personalità che il counselor ha scambiato per creatività e influenza di Harry Potter.
http://www.opl.it/Allegati//OPL%20Informa/motivazione%20da%20allegare.pdf

E NOI SIAMO ANCORA NELLA PREISTORIA!!!!

Tempo addietro avevo letto una notizia sul web, non l'ho postata per paura di un errore e per non ammettere che noi italiani siamo indietro anni luce preistoriarispetto al resto del mondo!!
Qualche giorno fa ho ritrovato la notizia e mi sono sentito obbligato a postarla....
Per migliorare il bilancio nazionale, cosa si fà in Italia? La prima cosa è non rinnovare i contratti, licenziare il licenziabile...e noi psicologi in questa lista compariamo sempre tra i primi.
L' Inghilterra per migliorare il bilancio stanzierà 221 MILIONI di euro (entro il 2010) per impegnare ben 10000 psicoterapeuti (non 10 o 20, ma bensì 10000) nella cura e in programmi di prevenzione per i disturbi d'ansia e depressione.
Con calcoli alla mano, il Direttore di un prestigioso istituto di studi economici ha rilevato che un tale massiccio intervento non solo porta benefici ai pazienti ma anche alle casse dello Stato. Invece di imbottire i pazienti con farmaci i programmi di intervento psicologico avrebbero stessi risultati a breve termine e migliori a lungo termine.
Il Direttore del Centre for Economic Performance della London School of Economics ha cercato di calcolare tutte le conseguenze dirette e indirette dei disturbi sopracitati e ha analizzato tutte ricerce scientifiche che trattano di depressione con o senza farmaci. Dai risultati di questo immane lavoro lo studioso ha elaborato un progetto il cui scopo e curare queste patologia.
Durante le sue ricerche il Professor Lord Richard Layard ha rilevato che la psicoterapia che ha maggiore efficacia dimostrata è la psicoterapia cognitiva-comportamentale (TCC).
Secondo molti studiosi ci troviamo di fronte ad una vera e propria rivoluzione culturale e di approccio ai problemi sociali.
L'unica cosa che dobbiamo sperare è che questa rivoluzione avvenga presto anche in Italia altrimenti preparare il passaporto.....